PEC: mbac-as-fi[at]mailcert.beniculturali.it   E-Mail: as-fi[at]beniculturali.it   Tel: (+39)055.263201

Archivio di Stato di Firenze

Disponibilità nuove date sulla piattaforma prenotazioni

Si avvisano studiosi e utenti che ogni lunedì, alle ore 08:30, saranno messe a disposizione sulla piattaforma di prenotazione nuove date di accesso all'Archivio di Stato di Firenzeper la settimana successiva.

Per il periodo dal 20 agosto al 19 novembre, nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì saranno previsti due turni di prenotazione:
primo turno, ore 8.30-13.30 (con possibilità di richiesta di pezzi);
secondo turno, ore 13.30-15.30 (solo per la consultazione dei pezzi in deposito o di microfilm, cd/dvd).

Visto l'elevato numero di richieste pervenute e la necessità di consentire l'accesso a un maggior numero di studiosi, ognuno potrà fruire di massimo due ingressi a settimana, uno per il primo turno e uno per il secondo. Ulteriori prenotazioni verranno cancellate d'ufficio.

Le prenotazioni per il secondo turno potranno effettuarsi sulla piattaforma eventbrite fino alle ore 12:30 del giorno della visita. Dopo quell'ora gli eventuali posti rimasti a disposizione per il giorno stesso potranno essere prenotati tramite telefono (055 26320) o di persona.

Ricordamo che, se la prenotazione per il primo turno (ore 8.30-13-30) andasse a buon fine, sarà possibile richiedere i documenti da consultare tramite il sistema di prenotazione on line  inserendo nel campo note la data di presenza in archivio e il numero di prenotazione. Chi non fosse in possesso delle credenziali di accesso al programma di richiesta dei documenti o avesse bisogno di assistenza per individuare la segnatura archivistica può scrivere all'indirizzo as-fi.salastudio[at]beniculturali.it.

Non sarà consentito l’accesso agli utenti che arrivino in Istituto senza indossare propri dispositivi di protezione; è altresì vietato l'accesso in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°.

È consentito e consigliato l'uso di dispositivi fotografici per la riproduzione diretta dei documenti.